SANTA MARIA DELLA VITTORIA

ROMA TRINITARIA
VIAGGIO TRA LE BELLEZZE DELLA CITTÀ ETERNA
La facciata di chiara matrice barocca realizzata da Giovan Battista Sorio cela il trionfo dell’architettura del Maderno. La luce che penetra dalle finestre e che riflette sui marmi delle colonne quasi accecano la vista

[ROMA TRINITARIA]

LA SUA MORTE ESEMPLARE PER REDIMERE GLI SCHIAVI

VITE TRINITARIE
SANTI NOSTRI
Beato GUGLIELMO SCOTO / Il terzo Ministro Generale (1217-1222) dell’Ordine della santissima trinità e degli schiavi - La passione, lo zelo e la testimonianza del nostro terzo Ministro Generale dell’Ordine come redentore conferma quanto scrive San Giovanni Battista della Concezione il quale ne conosceva le virtù fin dai tempi del noviziato

[VITE TRINITARIE]

LA MEMORIA DEI PADRI ALIMENTA IL FUTURO

LA FAMIGLIA TRINITARIA
ALLA CULLA
TRA IERI E DOMANI - “Cerfroid, nella memoria dei nostri Padri, ci ricorda quanto la Chiesa vuole da noi oggi, che “non solo abbiamo una grande storia da ricordare, ma un bellissimo futuro da costruire”

[VITE TRINITARIE]

CRESCE LA COMUNITÀ SI DILATA LA MISSIONE

IL CAPITOLO PROVINCIALE
VITA TRINITARIA
MINISTRO PROVINCIALE - “Il Centro Africa diventerà a breve un Vicariato provinciale con una maggiore autonomia che ovviamente richiede un maggiore impegno e responsabilità da parte dei religiosi membri. Una realtà che cresce come quella africana, ha bisogno di un nuovo assetto. davvero una bella sfida”

[VITE TRINITARIE]

IL CONVENTO DI TRINITÀ DEI MONTI

ROMA TRINITARIA
VIAGGIO TRA LE BELLEZZE DELLA CITTÀ ETERNA
I padri Minimi Maignan e Niceron realizzarono nel XVII secolo alcuni anamorfici ovvero dipinti ottenuti con una tecnica dall’elevato ingegno e creatività secondo cui una figura appare alterata se osservata frontalmente ma, se si sposta il punto di osservazione essa assume forma e senso compiuto

[ROMA TRINITARIA]

NEL CAMPO DI CONCENTRAMENTO LA CHIAMAVANO “L’ANGELO DI AUSCHWITZ”

VITE TRINITARIE
SANTI NOSTRI
VENERABILE ANGELA DEL SACRO CUORE - Papa Francesco l’ha Appena dichiarata Venerabile.
Trinitaria che ha vissuto in pienezza il “gloria tibi Trinitas et captivis libertas”. Grazie al suo amore e della sua dedizione incondizionatI, molte delle prigioniere sono arrivate a Cristo, e altre ne hanno ritrovato la fede perduta in quel mondo d’ingiustizia e barbarie

[VITE TRINITARIE]

L’ALBERO RIGOGLIOSO “DAI LORO FRUTTI LI RICONOSCERETE”

VITE TRINITARIE
FRAMMENTI DI TEMPO
Il carisma trinitario e i riflessi della carità. Risposte alle sfide attorno a San Giovanni de Matha e a San Felice de Valois è cresciuta la prima generazione di santi trinitari.  La loro passione li ha portati a dare risposta alle
sfide del loro tempo

[VITE TRINITARIE]

TESTIMONI IERI E OGGI

VITE TRINITARIE
IL MESSAGGIO DEL MINISTRO GENERALE
ALLA FAMIGLIA TRINITARIA NELLA SOLENNITÀ DELLA SANTISSIMA TRINITÀ 2018.
GIOVANI E VOCAZIONI “Una profonda comunione con la Trinità e un vero amore per i nostri fratelli, speciE per coloro che soffrono, sono poveri e ridotti in schiavitù, ci  aiuteranno a rendere la nostra testimonianza attraente per i giovani”
ANCORA PERSEGUITATI “Mentre il fenomeno della persecuzione dei cristiani continua senza sosta, chiediamo alla Trinità, la generosità e la costanza nella nostra fede e nel servizio di redenzione”

[VITE TRINITARIE]

CONTEMPLATIVA SECONDO LO STILE TRASMESSO DAI FONDATORI DELL’ORDINE

VITE TRINITARIE
SANTI NOSTRI
Venerabile Angela Maria della Concezione - La riformatrice delle Monache Trinitarie
Idotata dal Signore di grandi doni naturali e soprannaturali, “per questo - dichiara una testimone - è stata amata dai propri amici e dagli estranei, tanto che quanti la vedevano restavano molto attratti da lei, per il fascino che emanava dalla sua persona”

[VITE TRINITARIE]

SIGNUM ORDINIS SANCTAE TRINITATIS ET CAPTIVORUM

VITE TRINITARIE
FRAMMENTI DI TEMPO - L’ispirazione del carisma di San Giovanni de Matha
PAPA FRANCESCO: San Giovanni de Matha ricevette da Dio una chiamata che lo ha completamente capovolto e indotto a spendersi e logorarsi a favore dei più bisognosi.

[VITE TRINITARIE]

BAMBINI A COLORI

VITE TRINITARIE
GIORNATA MONDIALE PER L’AUTISMO
Durante il convegno che si è svolto presso il Presidio di Riabilitazione dei Trinitari di Andria si sono confrontati medici ed esperti, genitori, scuola e associazionie

[VITE TRINITARIE]

IL SOLCO ‘BELLO’ TRACCIATO DA DON TONINO

VITE TRINITARIE
PAPA FRANCESCO NELLA TERRA DI DON TONINO
La mattina del  20 aprile 2018, una giornata intensa e ricca di momenti emozionanti attende tantissimi fedeli. Dopo settimane di fervidi preparativi per organizzare questo grande evento, Alessano, piccolo paese del sud Salento, a due passi da Gagliano del Capo e da Castrignano del Capo, è pronto per questo momento “storico”: la visita di Papa Francesco.

[VITE TRINITARIE]

LA SANTISSIMA TRINITà DEI MONTI

ROMA TRINITARIA
VIAGGIO TRA LE BELLEZZE DELLA CITTÀ ETERNA
La dizione “in Via” potrebbe riferirsi alla vicinanza della via consolare Flaminia oppure essere l’abbreviazione di vinea (vigna) per la prossimità di una vigna o ancora un richiamo alla Via Nova per distinguerla da Santa Maria in Trivio nei pressi di Fontana di Trevi poco distante da essa

[ROMA TRINITARIA]

CORREVA L’ANNO 1968 - PADRE ORLANDO RACCONTA...

VITE TRINITARIE
PADRE NAVARRA - MEZZO SECOLO DI SERVIZIO IN BASILICATA
“Ci dovemmo subito impegnare per renderle l’antico monastero ricovero sicuro per accogliere i ragazzi disadattati, soli, poveri. Il boom economico aveva prodotto profonde cicatrici qui al sud”

[VITE TRINITARIE]

LAICO TRINITARIO - AD ALGERI GLI SCHIAVI CRISTIANI PIANSERO DURANTE IL MARTIRIO

VITE TRINITARIE
SANTI NOSTRI
Beato Pietro della Concezione Garrido - Il suo pensiero si rivolse a quel luogo all’interno della moschea in cui i cristiani sono chiamati ad abiurare la propria fede. Scelse proprio quel luogo per testimoniare la fede in forma martiriale. Giunto sul luogo del supplizio ruppe il silenzio conservato durante il tragitto, e cominciò a ringraziare Dio

[VITE TRINITARIE]

SODALIZI TRINITARI D’OLTRALPE

VITE TRINITARIE
CONFRATERNITE
 E' facile rilevare la presenza di nostre confraternite in centro Europa è comprensibile che i sodalizi presenti sulla costa avessero problemi e che quindi la “rete” antischiavista chiedesse aiuto nell’entroterra a fraternità esistenti in regioni dove i Saraceni non potevano arrivare

[VITE TRINITARIE]

[SIT] PERSEGUITATI A CAUSA DELLA FEDE IL SERVIZIO DEI TRINITARI

VITE TRINITARIE
CONVEGNO "SOLIDARIETÀ INTERNAZIONALE TRINITARIA" A NAPOLI
 Negli ultimi tre giorni di febbraio si è svolto a Napoli un convegno sulle persecuzioni dei cristiani, promosso dalla Provincia “San Giovanni de Matha” dell’Ordine Trinitario e da SIT Italia. La comunità trinitaria del Corso Malta ha accolto un pubblico assai numeroso, composto dai membri della Famiglia Trinitaria che fanno parte di Sit Generale - convenuti per la seduta annuale di questo organismo -, ma anche da diversi rappresentanti delle comunità religiose e laicali trinitarie del centro e del sud d’Italia e dagli amici e simpatizzanti di Sit. Il Convegno ha avuto il sostegno della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale (sezione San Luigi).

[VITE TRINITARIE]

I CINQUE “SANI SENSI” DELLA CHIESA DI FRANCESCO

ANNIVERSARIO PONTIFICIO
CINQUE ANNI DA PAPA
UNA CHIESA “TUTTA DA GUSTARE”
Il senso della vista rimanda a una categoria preferita da Francesco, molto ripetuta ma forse in forma riduttiva. Si tratta delle periferie. L’udito “parla” dello stile di governo di Bergoglio: la sinodalità. Il gusto è il dono della gioia che si deposita nel nostro cuore quando accogliamo il suo Evangelo. L’odorato è in grado d’introdurre nel profondo della relazione, nell’intimità (“pastori con l’odore delle pecore”). Il tatto dev’essere letto in sfondo antropologico e spirituale. Francesco comincia a parlarne in senso cristologico (“toccare la carne di Cristo”), ma giunge poi alla carità verso il prossimo.

[APPROFONDIMENTI]

FU CONFRATELLO TRINITARIO E RETTO SOVRANO DAL CUORE GRANDE

VITE TRINITARIE
SANTI NOSTRI
“In me si è adempiuto quanto il vostro Fondatore mi ha detto quando ero bambino”. VOLLE come ministro della Casa della Trinità a Siviglia il suo confessore PADRE de Frexa: dimostrò il suo attaccamento all’Ordine Trinitario costruendo un convento a Toledo  e favorendo fondazioni nelle città conquistate

[VITE TRINITARIE]

IL RESTAURATORE DELL’ORDINE TRINITARIO NEL XIX SECOLO

VITE TRINITARIE
UN SECOLO E MEZZO DALLA MORTE
Padre Antonio della Madre di Dio A 150 ANNI DALLA MORTE
Religioso trinitario italiano, morto in fama di santità. Sulle orme di San Giovanni de Matha e di San Giovanni Battista della Concezione, ha contribuito in maniera determinante alla rinascita dell’Ordine della Santissima Trinità e degli Schiavi in Italia, completamente annientato dalle soppressioni napoleoniche

[VITE TRINITARIE]

LA CHIESA DI SANTA MARIA IN VIA

ROMA TRINITARIA
VIAGGIO TRA LE BELLEZZE DELLA CITTÀ ETERNA
La dizione “in Via” potrebbe riferirsi alla vicinanza della via consolare Flaminia oppure essere l’abbreviazione di vinea (vigna ) per la prossimit à di una vigna o ancora un richiamo alla Via Nova per distinguerla da Santa Maria in Trivio nei pressi di Fontana di Trevi poco distante da essa.

[ROMA TRINITARIA]

DALLA GRANDE RIFORMA RIAFFIORANO LE RADICI

VITE TRINITARIE
LA FSETA DEL RIFORMATORE
SULLE ORME DI SAN GIOVANNI BATTISTA DELLA CONCEZIONE Riformare le persone ancor prima delle strutture, probabilmente è stata la cosà più difficile. Pochi santi, nella storia della Chiesa, hanno testimoniato così bene in che cosa consista un cammino di conversione. San Giovanni Battista della Concezione lo ha vissuto e lo ha raccontato. Diceva Paolo VI: “Questo santo insegna che nella Chiesa non c’è rinnovamento senza la croce”.

[VITE TRINITARIE]

SANTA MARIA SOPRA MINERVA

ROMA TRINITARIA
VIAGGIO TRA LE BELLEZZE DELLA CITTÀ ETERNA
Si tratta dell’unico esempio di Chiesa gotico medioevale a Roma caratterizzata da tre navate con volte a crociera poggiate su pilastri, con il colore della volta blu intenso puntellato da stelle dorate. A tanta bellezza e arte hanno contribuito artisti del calibro di Bernini, Filippino Lippi, Michelengelo, il Baciccia, il Maderno

[ROMA TRINITARIA]

LA FAMIGLIA ITALIANA SOSTIENE 2MILA BAMBINI IRACHENI

VITE TRINITARIE
Solidarietà internazionale trinitaria
Le offerte potranno essere versate sul seguente conto corrente con la causale “Aiuto ai cristiani perseguitati” Provincia della Natività della Beata Maria Vergine Unione di Banche Italiane 6783 - filiale di Andria IBAN: IT71L0311141340000000000133

[VITE TRINITARIE]

NESSUNO RESTI INDIFFERENTE

VITE TRINITARIE
Il  MESSAGGIO DEL MINISTRO GENERALE
LE ESORTAZIONI DEL MINISTRO GENERALE ALL’INIZIO DEL NUOVO ANNO
Di fronte alla realtà di oggi, nessun Trinitario può rimanere nella mediocrità. Nessun interesse particolare deve essere di ostacolo nel cammino, né frenare il nostro impegno senza riserve per realizzare la missione che la Trinità ci ha affidato. La passione rossa e blu ci ricorda che la vocazione trinitaria ci tiene sempre impegnati, non importa dove siamo e quale sia la nostra età.

[VITE TRINITARIE]

NELLA CHIESA DEL GESÙ

ROMA TRINITARIA
VIAGGIO TRA LE BELLEZZE DELLA CITTÀ ETERNA

La tradizione storica afferma che dove ora sorge la chiesa abbia vissuto S. Girolamo chiamato a Roma da Papa Damaso e ospitato nella casa di S. Paola, nobile matrona romana. Dopo le invasioni barbariche la zona cadde in rovina e il quartiere venne abbandonato

[ROMA TRINITARIA]

LA MISERICORDIA DI GENOVA

VITE TRINITARIE
CONFRATERNITE
Un esempio da seguire: si può restare fedeli alle proprie radici ed identità, pur perseguendo la linea del rinnovamento. Oggi la confraternita ligure svolge sul territorio un efficace servizio di “liberazione” specie verso il mondo dei detenuti e delle loro famiglie

[VITE TRINITARIE]

SAN GIROLAMO DELLA CARITÀ

ROMA TRINITARIA
VIAGGIO TRA LE BELLEZZE DELLA CITTÀ ETERNA

La tradizione storica afferma che dove ora sorge la chiesa abbia vissuto S. Girolamo chiamato a Roma da papa Damaso e ospitato nella casa di S. Paola, nobile matrona romana. Dopo le invasioni barbariche la zona cadde in rovina e il quartiere venne abbandonato

[ROMA TRINITARIA]

ECCO LA NUOVA CASA PER LA COMUNITÀ

VITA TRINITARIA
Finalmente, grazie alla tenacia dell’allora parroco padre giuseppe, dell’impegno del successore padre Matteo e del nuovo parroco padre Jolly, la comunità sancosimese riceve il grande dono di un nuovo tempio, progettato dall’arch. Mancini Di Itri (lt), realizzato dalla ditta Sacem Srl di Napoli e finanziato dall’8 per mille della Cei

[VITE TRINITARIE]

QUANDO LA PASSIONE DIVENTA AZIONE

DOPO L’ASSEMBLEA INTERTRINITARIA
SEGNATI E VIVIFICATI DA UNO STESSO CARISMA
Le prime indicazioni sul cammino dell’Ordine Trinitario emerso dall’Assem¬blea Argentina: ora è il tempo di passare con rinnovato e intelligente impe¬gno, all’azione. Ha detto Papa Francesco all’Accademia delle Scienze Sociali: “La sfida da raccogliere è quella di adoperarsi con coraggio per andare oltre il modello di ordine sociale prevalente, trasformandolo dall’interno”.

[APPROFONDIMENTI]

INSIEME VERSO IL FUTURO FEDELI AL CARISMA

VERSO L’ASSEMBLEA INTERTRINITARIA
SOLENNITÀ DELLA SS.MA TRINITÀ 2017.
Guidato dallo Spirito, l’ispiratore della Famiglia Trinitaria è stato San Giovanni de Matha. Il Concilio Vaticano II ci invita a dare un nuovo impulso a quelle iniziative che hanno le sorgenti e le radici nelle origini del carisma trinitario. La Famiglia Trinitaria si è messa subito in cammino in fedeltà al Vangelo, alla Chiesa, al proprio carisma e ai segni dei tempi.

[APPROFONDIMENTI]

SS. TRINITÀ DEI PELLEGRINI

ROMA TRINITARIA
VIAGGIO TRA LE BELLEZZE DELLA CITTÀ ETERNA

Inizia un nuovo cammino. Un pellegrinaggio tutto trinitario tra le chiese della capitale. La prima tappa è a pochi passi da campo dei fiori. Guido reni nel 1625 impiegò appena 27 giorni per realizzare l’imponente pala dell’altare maggiore

[ROMA TRINITARIA]

UN SFIDA VINTA IN PARTENZA

VITE TRINITARIE
Alessio Roveri, membro dello staff medico: guardiamo al futuro con l’ottimismo e le capacità necessarie per costruire il contesto più ottimale al loro benessere

[VITE TRINITARIE]

NON SOLO SOCCORSO

CAPOLINEA
Spazi d’azione immensi per la Chiesa e per chi voglia davvero lavorare per spezzare le catene che imprigionano i miseri della terra. Per i flussi migratori occorre agire già nel deserto dove bande di predoni raggirano i poveri in fuga

[APPROFONDIMENTI]

MONTPELLIER 150 ANNI DOPO

VITE TRINITARIE
CONFRATERNITE
L’attuale santuario di San Rocco, probabile membro della confraternita trinitaria ancora attiva, era in origine una chiesa dedicata a San Paolo, e dal 1611 era stata affidata ai trinitari calzati provenienti da Arles

[VITE TRINITARIE]

ORAZIO FLACCO. Il Carmen saeculare, profezia a servizio della Chiesa Cattolica

CULTURA E LIBERAZIONE
Orazio Flacco è uno dei maggiori poeti di lingua latina. Nacque nell’antica Venusia (oggi Venosa, in provincia di Potenza) il 65 aC. Si trasferì presto a Roma dove rimase, più o meno, tutta la vita. Non si sposò e non ebbe figli. Si legò con profonda amicizia a Mecenate, famoso per le sue molte ricchezze elargite a favore di artisti e letterati. Morì a Roma l’anno 8 aC. Volle essere sepolto sul colle Esquilino, presso il tumulus (sepolcro-monumento) del grande amico Mecenate, che era morto appena due mesi prima di lui.

[APPROFONDIMENTI]

Passione rossa e azzurra Il risveglio delle vocazioni alla missione di liberazione: il segreto è nel carisma

VITE TRINITARIE
VERSO BUENOS AIRES 2017
L’ASSEMBLEA INTERTRINITARIA 2017
È partita la fase preparatoria dell’Assemblea Intertrinitaria che si svolgerà in Argentina tra poco più di un anno. Una Commissione è gia al lavoro per organizzare l’importante evento che ogni sei anni vede riunite intorno allo stesso tavolo tutte le rappresentanze della grande Famiglia trinitaria: religiosi, religiose e laici

[VITE TRINITARIE]

Gianmarco, il fuoriclasse Tra dolore e voglia di vivere

VANGELI SCOMODI
SANTITÀ NASCOSTE

“Gianmarco è un ragazzo solare, aperto, gioioso, affettuoso, capace di amare, di pregare, di meravigliarsi, di stupirsi… ma è anche un guerriero forte, audace, coraggioso… indossa le armi della pazienza e della speranza e lotta contro una malattia che non gli concede tregua… lotta con grande forza e determinazione, senza lamentarsi”. (dalla Presentazione)

[Luca Cucurachi - SANTITÀ NASCOSTE]

Morire come schiavi nelle campagne del Sud Per due euro all’ora in balìa dei caporali

VANGELI SCOMODI
NUOVE SCHIAVITU'

Enrica Simonetti, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, non ha girato lo sguardo altrove dopo la morte per infarto di Paola Clemente e del sudanese Mohamed. E così ha cominciato il suo viaggio. Seguendo l’estate del caporalato da Foggia a Brindisi, dalla Calabria a Metaponto ha raccontato l’inferno di questi lavoratori nel suo docu-romanzo “Morire come schiavi””

[Massimiliano Vavolo - TRACCE TRINITARIE]

Padre Gino: chiamati a stare in mezzo ai poveri da Trinitari

VITA TRINITARIA
SPECIALE CAPITOLO PROVINCIALE

Il rieletto Ministro Provinciale: la prima carità che noi possiamo offrire a chi ci è più prossimo è la fedeltà alla nostra consacrazione.
“Il più grande servizio che il Ministro provinciale oggi possa compiere è quello di far crescere il senso di unità nella diversità delle culture, delle sensibilità e anche delle generazioni"

[Franco Deramo - VITA TRINITARIA]

IL CARD. ENNIO ANTONELLI

Chiese D'Italia
VERSO FIRENZE 2015

LA RIVELAZIONE EVENTO REALE
Nella storia umanal’invisibile riescea rendersi visibile”

L’arcivescovo emerito di Firenze declina le “cinque vie” del Convegno di Firenze a partire dalla storicità come caratteristica peculiare del cristianesimo

[di M. Michela Nicolais - VERSO FIRENZE 2015]

L'ULTIMO NUMERO

RUBRICHE
SERVIZI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso Accetto