[Cracovia] Austria e Polonia. NUOVO CONSIGLIO DELLA DELEGAZIONE

I frati trinitari della Delegazione au­stro-polacca della Provincia di San Giovanni de Matha, si sono trovati a Cracovia per discutere la questione del futuro della loro presenza in que­sti due paesi europei.

Hanno anche scelto i membri del Consiglio della Delegazione che dovranno coadiuvare fr. Sławomir Banaś, delegato, nella sua animazio­ne della Delegazione. Il Consiglio è composto dai frati Maciej Kowalski e Emil Kolaczyk, segretario fr. Tomasz Domysiewicz.

La rinascita della presenza trinita­ria in Polonia avvenne nel 1986, per iniziativa di Padre Giorgio Kepinski, che costruì a Budziska, diocesi di San­domierz, un convento dedicato alla Santissima Trinità. Alcuni anni dopo, sotto la protezione della Curia Gene­ralizia, come delegato del Generale, nel 1986 Padre Mariusz Cywka, co­minciò l’attività di pastorale vocazionale in Cracovia, con l’idea di orga­nizzare il primo seminario maggiore dei Trinitari. Tenendo conto, da un lato, della fioritura delle vocazioni e, dall’altro, della necessità di una rifon­dazione. Oggi la cura delle case dei Trinitari in Polonia è affidata alla Pro­vincia San Giovanni de Matha. La pri­ma iniziativa della Provincia fu quella di acquistare una casa a Cracovia e allestirla a casa per studenti. Nel 2007 é terminata la costruzione dell’attuale convento, che possiede una bellissima chiesa dedicata alla Santissima Trinità con anessi locali per la pastorale e l’at­tività nel sociale.

La Redazione

L'ULTIMO NUMERO

RUBRICHE
SERVIZI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso Accetto